VENEZIA 76: JOKER CONQUISTA IL LEONE D’ORO, COPPA VOLPI A LUCA MARINELLI

Facebooktwittermail

La 76esima Mostra del Cinema di Venezia si è chiusa con il trionfo di Joker, che si è aggiudicato l’ambito Leone d’Oro. Il regista Todd Phillips ha ritirato il premio insieme a Joaquin Phoenix, sottolineando quanto sia stato fondamentale il contributo del quarantaquattrenne attore statunitense. Sia per il film che per Phoenix, un riconoscimento importantissimo in ottica Oscar.
Il Gran Premio della Giuria è andato a J’accuseL’ufficiale e la spia di Roman Polanski, opera che ha particolarmente entusiasmato i critici, ottenendo un’altissima media voto.
Gloria anche per il cinema italiano grazie a Luca Marinelli, che ha conquistato la prestigiosa Coppa Volpi per la sua prova in Martin Eden di Pietro Marcello, e al film La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco (assente al Lido), cui è stato assegnato il Premio Speciale della Giuria.
La Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile è stata vinta da Ariane Ascaride (Gloria Mundi), mentre Roy Andersson (Om det oändligaSull’infinito) ha ricevuto il Leone d’Argento per la miglior regia.
A Yonfan (N. 7 Cherry Lane) è andato invece il premio per la miglior sceneggiatura. Toby Wallace (Babyteeth) è stato insignito del Premio Marcello Mastroianni, riconoscimento riservato agli attori emergenti.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.