UMA THURMAN: “KILL BILL 3 ANCORA POSSIBILE, IO SONO PRONTA”.

Facebooktwittermail

I tarantiniani hanno un pensiero nella mente che non li abbandona da oltre dieci anni: Nikki, la figlia di Vernita Green, un giorno potrebbe cercare vendetta nei confronti di Beatrix “la Sposa”, rea di averle ucciso la mamma davanti ai suoi stessi occhi. Del resto Tarantino non ha mai negato la possibilità di girare un terzo capitolo di Kill Bill.
Qualche giorno fa sulla questione è tornata Uma Thurman, nel corso di un’intervista a La Repubblica. L’attrice statunitense ha dichiarato di averne parlato con il regista. “L’ho implorato di annunciare ufficialmente che Kill Bill 3 non si farà ma lui si rifiuta, gliel’ho chiesto perché tutti mi fanno questa domanda e non ne posso più. Ma lui dice di amare a tal punto il mio personaggio da non sentirsela di dire «Mai più». Ora sta girando un film che, ne sono certa, sarà straordinario, The Hateful Eight. Finito quello, ci siamo promessi che ceneremo insieme e parleremo di Kill Bill 3, se vale la pena pensarci seriamente o accantonarlo del tutto. E sa una cosa? Io comunque sono pronta”.
A questo punto la palla passa a Tarantino che, una volta ultimato il suo nuovo film, dovrà sciogliere ogni riserva.

Fonte: repubblica

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.