THE IRISHMAN, SCORSESE DARÀ IL VIA ALLE RIPRESE AD AGOSTO

Facebooktwittermail

Dopo anni di attesa, è arrivata finalmente l’ora di rivedere all’opera Robert De Niro su un set di Martin Scorsese. Secondo l’autorevole Indiwire cominceranno ad agosto le riprese di The Irishman, il gangster movie che segnerà la nona collaborazione tra Martin e Bob. Stando alle indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi, il progetto è passato nelle mani del colosso Netflix, che ha intenzione di far uscire il film nel 2019, rilasciandolo prima nelle sale (con la speranza di puntare agli Oscar) e poi online.
The Irishman è tratto del libro I Heard You Paint Houses (2003) di Charles Brandt, in cui viene raccontata la vita del famoso killer statunitense Frank Sheeran, e la sceneggiatura porta la firma di Steven Zaillian (Schindler’s List, Gangs of New York). Del cast faranno parte anche Al Pacino – cui è destinato il ruolo del sindacalista Jimmy Hoffa – Harvey Keitel, Bobby Cannavale e Joe Pesci che, inizialmente reticente a tornare sulle scene, sembra essersi convinto a prendere parte al film.
È prevista una cifra importante per il budget (intorno ai 100 milioni di dollari) e una lunga fase di post-produzione. In alcune sequenze De Niro e altri attori saranno ringiovaniti di circa trent’anni grazie ai miracolosi effetti dell’Industrial Light & Magic.

Fonte: indiewire

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.