RICHARD JEWELL: IL NUOVO FILM DI CLINT EASTWOOD USCIRÀ A DICEMBRE

Facebooktwittermail

Clint Eastwood si conferma per l’ennesima volta un regista risoluto, oltre che di talento. Soltanto la scorsa primavera, apprendevamo che l’89enne di San Francisco era in procinto di tornare sul set. Ora ci raggiunge la notizia che il suo nuovo film, Richard Jewell, è già in post-produzione e uscirà nelle sale statunitensi il prossimo 13 dicembre.
Basato su un articolo di Marie Brenner pubblicato su Vanity Fair nel 1997 e sceneggiato da Billy Ray, l’ultimo lungometraggio di Clint racconterà la vera storia di Richard Jewell, un agente di sicurezza che dopo aver salvato la vita a numerose persone durante l’attentato alle Olimpiadi di Atlanta 1996, fu accusato di essere uno dei terroristi, ritrovandosi al centro di un vergognoso processo mediatico.
Eastwood ha affidato la parte di Jewell a Paul Walter Hauser, 32enne attore messosi in luce in BlacKkKlansman e Tonya. Intorno a lui, un cast di prim’ordine: Sam Rockwell è l’avvocato difensore del protagonista, Olivia Wilde una reporter coinvolta nel caso, Jon Hamm un agente dell’FBI, Kathy Bates la madre di Jewell.
Il film sarà distribuito da Warner Bros. e, uscendo a dicembre, si candida ad essere tra i titoli protagonisti della prossima stagione dei premi.

Fonte: IndieWire

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.