PEDRO ALMODÓVAR RITORNA AL DRAMMA CON JULIETA

Facebooktwittermail

Dopo il flop di tre anni fa con la commedia Gli amanti passeggeri, Pedro Almodóvar ritorna al dramma e alle atmosfere di opere come Tutto su mia madre (1999) e Gli abbracci spezzati (2009). La sua ultima fatica racconta della cinquantenne professoressa Julieta e di sua figlia Antia, andata via di casa dodici anni prima, quando era solamente una diciottenne. Julieta è un film che parla del destino, dei sensi di colpa e del dolore insanabile che l’abbandono può provocare nella vittima.
La protagonista ha il volto di Adriana Ugarte da giovane e di Emma Suarez da adulta. Da segnalare anche la presenza nel cast di Rossy de Palma, che ha preso parte già a diversi film del regista spagnolo, tra cui il cult Donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988).
Julieta doveva inizialmente intitolarsi Silencio, ma quando Almodóvar ha saputo che il nuovo film di Martin Scorsese si sarebbe intitolato Silence, ha deciso di cambiare titolo.
Ecco il primo trailer rilasciato da Warner Bros. Julieta uscirà nelle sale italiane il prossimo 19 maggio.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.