NASTRI D’ARGENTO 2020: VOLEVO NASCONDERMI È IL FILM DELL’ANNO

Facebooktwittermail

Volevo nascondermi di Giorgio Diritti ha conquistato il Nastro dell’anno 2020, riconoscimento speciale che dà il via alla stagione dei Nastri d’argento, i premi assegnati dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani (SNGCI).
Per il biopic dedicato al grande artista Antonio Ligabue, dunque, arriva un altro premio importante dopo l’Orso d’argento per il miglior attore vinto dal protagonista Elio Germano a Berlino.
Questo riconoscimento di eccellenza, che va oltre le candidature, è assegnato a Palomar e Rai Cinema per la produzione, a Diritti per la regia e alla performance di Germano, senza dimenticare tutta la squadra che – dalla scrittura alle collaborazioni tecniche, fino al make up e all’hair styling – ha lavorato nel segno della qualità.
Le nomination ai Nastri d’argento 2020 saranno annunciate entro la fine di maggio, mentre la cerimonia di premiazione si terrà a Roma a fine giugno.
Ricordiamo che Volevo nascondermi era uscito nelle sale italiane lo scorso marzo, pochissimi giorni prima della chiusura forzata dei cinema dovuta allo stato di emergenza sanitaria.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.