L’INTELLIGENZA DEL MASCHIO, OPERA SECONDA DI KIM ROSSI STUART

Facebooktwittermail

Ci sono voluti ben dieci anni per rivedere Kim Rossi Stuart dietro la macchina da presa. Nel lontano 2006 l’attore romano decise di esordire alla regia con l’intenso dramma familiare Anche libero va bene, per il quale si aggiudicò il David di Donatello e il Nastro d’Argento come miglior regista esordiente. Nonostante l’incoraggiante debutto, c’è voluto evidentemente molto tempo prima che Rossi Stuart trovasse un progetto stimolante per la sua opera seconda.
Le poche informazioni che conosciamo del suo nuovo film, L’intelligenza del maschio, le apprendiamo dalla sinossi ufficiale:

“Dopo aver lasciato con sforzi enormi la sua prima compagna, Vittorio conosce in successione altre due donne. Sembrano ogni volta esperienze diverse ma, alla fine, i meccanismi che portano alla rottura si ripetono. Sembrerebbe il viaggio di un uomo destinato allo stallo perpetuo, se non fosse che proprio nel momento in cui sta per soccombere, un nuovo incontro arriva a colorare la sua vita”.

Prodotto da Palomar con Rai Cinema e con il contributo del MiBACT, L’intelligenza del maschio è interpretato dallo stesso Kim Rossi Stuart e da Camilla Diana, Cristiana Capotondi, Jasmine Trinca e Francesco Formichetti. L’uscita nelle nostre sale è prevista per l’8 settembre 2016.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.