LIMITLESS DIVENTA UNA SERIE TV: BRADLEY COOPER È DI NUOVO EDDIE MORRA

Facebooktwittermail

Al San Diego Comic-Con 2015 (8-12 luglio) sono state presentate le prime immagini della serie tv Limitless, sequel del film di Neil Burger con Bradley Cooper e Robert De Niro, uscito nel 2011 e diventato subito un cult.
Protagonista della serie prodotta da CBS è Brian Finch (Jake McDorman), un cittadino statunitense che scopre e assume NZT, il farmaco proibito che permette di sfruttare al 100% le capacità del proprio cervello. In breve tempo finisce per attirare le attenzioni dell’FBI, che lo costringe a usare le sue straordinarie abilità cognitive per risolvere casi complessi. All’insaputa dei federali, però, Brian comincia a frequentare il senatore Eddie Morra (nuovamente interpretato da Bradley Cooper), accanito consumatore di NZT che diventa il suo mentore.
Del cast fanno parte anche Jennifer Carpenter, Hill Harper e Mary Elizabeth Mastrantonio, mentre il pilot è stato diretto da Marc Webb, regista di (500) giorni insieme e The Amazing Spider-Man.
In caso di successo, non è difficile immaginare che vedremo la serie anche in Italia.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.