LA BATTAGLIA DI HACKSAW RIDGE. RECENSIONE

Facebooktwittermail

1942. Desmond T. Doss, un ragazzo cresciuto sulle montagne della Virginia figlio di un reduce della Prima Guerra Mondiale, decide di arruolarsi nell’esercito in seguito all’attacco di Pearl Harbor. Desmond, cristiano avventista del settimo giorno, è obiettore di coscienza e così viene spedito al fronte come soccorritore. Durante una cruenta battaglia ad Okinawa, compie un’impresa senza precedenti: salva la vita a settantacinque soldati senza imbracciare mai un’arma.
Dopo dieci anni lontano dalla macchina da presa, le doti registiche di Mel Gibson non sono affatto arrugginite, anzi. La battaglia di Hacksaw Ridge è un concentrato di pathos, epica e azione, centotrentanove minuti che scorrono veloci e avvincenti. La seconda parte del film, quella ambientata sul campo di battaglia, è cinema gibsoniano allo stato puro: uso sapiente del rallenty, effetti sonori straordinari, un flashback rivelatore inserito al momento giusto, l’orrore della guerra mostrato attraverso i particolari più truculenti. La retorica affiora a più riprese, ma Gibson è astuto nel saperla dosare, specialmente nei momenti clou, evitando così di rendere il racconto stucchevole.
Convincente Andrew Garfield nel ruolo di Doss, personaggio legato da un filo rosso al padre gesuita interpretato in Silence. Il suo eroe senza muscoli, con gli occhi vivaci e la fede al posto della pistola sembra un incrocio tra i due protagonisti più celebri dei film diretti da Gibson, Braveheart e La Passione di Cristo. Come William Wallace è valoroso e sagace (bellissima la scena in cui, con prontezza, salva un compagno ferito coprendolo di terra), mentre la sua disponibilità a sacrificare la propria vita per gli altri lo rende un personaggio cristologico.
La compagnia di attori che ruota intorno a lui è altrettanto azzeccata: non si dimentica, in particolare, il sorriso radioso di Teresa Palmer e, soprattutto, un intenso Hugo Weaving nei panni del papà tormentato dagli incubi della Grande Guerra.

Voto: 3,5/5

La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge), USA, 2016. Regia: Mel Gibson. Interpreti: Andrew Garfield, Teresa Palmer, Sam Worthington, Vince Vaughn, Luke Bracey, Hugo Weaving. Durata: 2h e 19’.

 

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.