KEVIN SPACEY TORNA SUL SET: RECITERÀ IN UN FILM DIRETTO DA FRANCO NERO

Facebooktwittermail

Il lungo esilio di Kevin Spacey dal mondo del cinema è giunto ai titoli di coda. Quattro anni dopo le prime accuse di molestie sessuali che lo avevano fatto bandire da Hollywood, il due volte premio Oscar si accinge a ritornare alle scene grazie alla chiamata di Franco Nero, che lo dirigerà nel lungometraggio L’uomo che disegnò Dio.
“Sono felice che Kevin abbia accettato di partecipare al mio film. Lo considero un grande attore e non vedo l’ora di cominciare a girare” ha dichiarato alla ABC News Nero che, oltre a firmare la sua opera seconda da regista, vestirà i panni del protagonista.
L’uomo che disegnò Dio racconterà la storia di un artista non vedente con un dono speciale, quello di saper tratteggiare fedelmente il volto di una persona ascoltandone la voce. L’uomo verrà ingiustamente accusato di abusi sessuali su minori.
Secondo le prime indiscrezioni, Spacey dovrebbe interpretare il ruolo di un investigatore interessato al caso. Faranno parte del cast anche l’attrice premio Oscar (nonché moglie di Franco Nero) Vanessa Redgrave, Robert Davi, Massimo Ranieri e Stefania Rocca.
Il film sarà girato principalmente a Torino e verrà prodotto da Louis Nero, con il sostegno di Regione Piemonte.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.