JOJO RABBIT, LA COMMEDIA RIVELAZIONE CHE PUNTA AGLI OSCAR

Facebooktwittermail

Da diversi anni a questa parte, il film vincitore del Festival di Toronto è stato spesso e volentieri grande protagonista della notte degli Oscar. Qualche titolo? Green Book, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, La La Land, 12 anni schiavo, Il lato positivo, Il discorso del re.
Potrebbe non fare eccezione il trionfatore dell’edizione 2019, Jojo Rabbit, commedia satirica scritta, diretta e interpretata dal neozelandese Taika Waititi, che arriverà nelle sale italiane il 23 gennaio 2020.
Ambientato nella Germania nazista, il film racconta di Jojo Betzler detto “Rabbit” (Roman Griffin Davis), un bambino di dieci anni con molte difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei, che ha per amico immaginario nientemeno che Adolf Hitler (Taika Waititi). Grande ammiratore del regime, Jojo comincia a vedere il mondo diversamente quando scopre che sua madre Rosie (Scarlett Johansson) nasconde in soffitta Elsa (Thomasin McKenzie), una ragazza ebrea.
Se siete incuriositi dalla trama, allora date subito un’occhiata al trailer italiano del film, che vanta nel cast la presenza di Sam Rockwell nel ruolo di un capitano nazista.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.