JENNIFER LAWRENCE PROTAGONISTA DI MOB GIRL, IL PROSSIMO FILM DI PAOLO SORRENTINO

Facebooktwittermail

Dopo aver ultimato la serie tv The New Pope, Paolo Sorrentino si dedicherà a un nuovo progetto cinematografico. Si tratta di Mob Girl, adattamento del libro di Teresa Carpenter Mob Girl: A Woman’s Life in the Underworld, in cui viene narrata la vera storia di Arlyne Brickman, nota mafiosa poi divenuta collaboratrice di giustizia. Una notizia resa ancora più intrigante dall’annuncio di Jennifer Lawrence nel ruolo della protagonista, che si occuperà anche della produzione del film insieme a Sorrentino e a Lorenzo Mieli di Wildside.
La sceneggiatura sarà firmata dal regista de La grande bellezza con Angelina Burnett e racconterà la vita della Brickman – oggi ottantacinquenne – a partire dalla sua adolescenza. Cresciuta tra i truffatori del Lower East Side di New York, la donna fece in seguito il suo ingresso nel mondo della mafia. Una volta diventata informatrice della polizia, svolse un ruolo fondamentale nella cattura e nell’incriminazione del boss Anthony Scarpati e dei membri della famiglia Colombo.

Fonte: variety

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.