“I’LL BE BACK”: ARNOLD SCHWARZENEGGER IN 10 BATTUTE

Facebooktwittermail

“I’ll be back”, “Tornerò”. Il ritorno è una costante che continua ad accompagnare la carriera di una delle più grandi star dell’action movie, Arnold Schwarzenegger.
Nel 2003 sembrava aver chiuso con il cinema. Invece, una volta terminata la lunga parentesi politica, si è ridato al suo vecchio amore con grande entusiasmo. Dopo alcuni film e qualche delusione al botteghino, però, i fasti degli anni Ottanta e Novanta sembravano davvero impossibili da rinverdire.
Ma “il ritorno” per lui è sempre dietro l’angolo. In queste ultime settimane Arnie sta vivendo un nuovo momento di gloria. La sua interpretazione nel thriller orrorifico Contagious – Epidemia mortale sta ricevendo molti apprezzamenti dalla critica. E dal prossimo 9 luglio potremo rivederlo al cinema nei panni del T-800, il cyborg più famoso della storia del cinema, in Terminator Genisys.
Ecco un omaggio al quasi sessantottenne attore austriaco, attraverso 10 sue battute di culto.

1. “I’ll be back” (Terminator, 1984).

2. “Bravo. Sei divertente e simpatico. Per questo ti ammazzerò per ultimo” (Commando, 1985).

3. “Hasta la vista, baby!” (Terminator 2 – Il giorno del giudizio, 1991).

4. “Hai mai ucciso qualcuno?”.
“Sì”.
“Quanti?”.
“Tre. Vuole anche i nomi e gli indirizzi?” (Codice magnum, 1986).

5. “Ricordi quando ti ho detto che ti avrei ammazzato per ultimo?”
“Sì, l’hai detto! L’hai detto!”.
“Ti ho mentito” (Commando, 1985).

6. “Non toccare quell’arma, non ti ha ucciso perché non eri armata… è uno sportivo” (Predator, 1987).

7. “Joseph P. Brenner… Che significa quella P?”.
“Puttaniere” (Codice magnum, 1986).

8. “Katherine Brewster, hai subito qualche danno?”.
“Vaffanculo, brutto stronzo!”.
“Non sono programmato a tal fine” (Terminator 3 – Le macchine ribelli, 2003).

9. [Rivolgendosi all’alieno] “Mio Dio… sei un mostro schifoso!” (Predator, 1987).

10. [Dopo aver conficcato nel suo avversario un tubo da cui fuoriesce vapore] “Avevi la pressione troppo alta, Bennett!” (Commando, 1985).

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.