IL CATTIVO POETA: IL FILM SU GABRIELE D’ANNUNZIO DA NOVEMBRE AL CINEMA

Facebooktwittermail

Pochi giorni fa, 01 Distribution ha annunciato il listino del secondo semestre del 2020, composto in gran parte da titoli di produzione italiana. Tra questi, c’è anche l’atteso biopic dedicato a Gabriele D’Annunzio, Il cattivo poeta, che farà il suo debutto nelle sale il prossimo 5 novembre. A vestire i panni del celebre poeta abruzzese è un inedito Sergio Castellitto, come potete vedere dalla prima foto ufficiale diffusa sul web.
Il film è diretto da Gianluca Jodice, al suo primo lungometraggio per il cinema, e sarà incentrato sugli ultimi anni di vita di D’Annunzio. Altri dettagli della storia, li apprendiamo direttamente dalla sinossi ufficiale:

“È il 1937 quando Giovanni Comini viene promosso federale per volontà del suo mentore, Achille Starace, Segretario del Partito Fascista nonché numero due del regime. Giovanni è il più giovane in Italia a potersi fregiare del titolo e per questo la notizia ha una certa risonanza. E a soli 29 anni si ritroverà a dover gestire una missione delicata: controllare Gabriele D’Annunzio, sempre più irrequieto e pericoloso agli occhi del Duce. Quest’ultimo non può permettersi intoppi o complicazioni, dal momento che il suo piano di espansione dell’Impero ha la precedenza su tutto. Si tratterà di una vera sfida per il protagonista, soprattutto per via della incrollabile stima reverenziale che prova nei confronti del Vate”.

Oltre a Castellitto, il film è interpretato da Francesco Patanè, Tommaso Ragno, Fausto Russo Alesi, Massimiliano Rossi, Clotilde Courau, Lino Musella, Elena Bucci e Lidiya Liberman.
Il cattivo poeta è prodotto da Matteo Rovere e Andrea Paris, per Ascent Film, e vanta la presenza nel cast tecnico del direttore della fotografia Daniele Ciprì.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.