I FRATELLI SISTERS. RECENSIONE BLU-RAY

Facebooktwittermail

Oregon, 1851. I fratelli Eli e Charlie Sisters (John C. Reilly e Joaquin Phoenix) sono due abili e famigerati pistoleri che si guadagnano da vivere uccidendo. Su richiesta del potente Commodoro (Rutger Hauer), la coppia comincia a dare la caccia a un cercatore d’oro (Riz Ahmed) che ha scoperto una soluzione chimica per individuare velocemente il prezioso metallo. Sulle tracce dell’uomo, però, c’è anche John Morris (Jake Gyllenhaal), un investigatore privato che scombinerà i loro piani.
È un western insolito il primo film in lingua inglese di Jacques Audiard, che pur attingendo ad alcuni classici del genere lascia trasparire un’impronta originale, frutto anche dell’intelligente lavoro di scrittura compiuto dal regista insieme a Thomas Bidegain (alla cui base c’è l’omonimo romanzo firmato dal canadese Patrick deWitt).
Intriso di umorismo nero – lo stesso cognome dei protagonisti suona beffardo pensando alle loro gesta sanguinarie –, I fratelli Sisters sa fare breccia soprattutto grazie alle profonde riflessioni sulla vita e sull’essere umano, rivelandosi per larghi tratti un vero e proprio dramma intimista. Audiard si prende tutto il tempo per raccontare l’evoluzione interiore di Eli e Charlie, centellinando con maestria i momenti d’azione caratterizzati da sparatorie violente e realistiche, mentre Reilly e Phoenix – sempre intensi e perfettamente assortiti tra loro – conducono lo spettatore in un viaggio fisico e dell’anima che trova il suo epilogo in un finale tanto inatteso quanto emozionante.
Il blu-ray edito da Universal Pictures, in vendita da fine agosto, presenta un quadro video limpido e dettagliato, con colori vividi e naturali. Non meno pregevole è il comparto audio, corredato di traccia audio italiana in DTS 5.1. La sezione extra offre un’intervista a tre con Jacques Audiard, Jake Gyllenhaal e lo sceneggiatore Thomas Bidegain (13 min.), più due featurette con John C. Reilly e Joaquin Phoenix, Fratelli per sempre (1 min.) e Taglia vivo o morto (1 min.).

I fratelli Sisters (The Sisters Brothers), USA-Francia-Romania-Spagna-Belgio, 2018. Regia: Jacques Audiard. Interpreti: Joaquin Phoenix, John C. Reilly, Jake Gyllenhaal, Riz Ahmed, Rutger Hauer. Durata: 2h e 2’.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.