FRANCA VALERI RICEVERÀ IL DAVID SPECIALE 2020

Facebooktwittermail

Venerdì prossimo, nel corso della 65esima edizione dei David di Donatello, Franca Valeri riceverà il David Speciale 2020. Ad annunciarlo è Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, che in accordo con il consiglio direttivo ha deciso di rendere omaggio alla lunga e onorata carriera dell’attrice milanese.
E pensare che la 99enne Valeri (è nata il 31 luglio 1920) non era mai stata nominata ai David, nonostante abbia “letteralmente rivoluzionato la comicità e l’immagine femminile dal secondo dopoguerra”, come ha sottolineato la stessa Detassis.
Interprete e sceneggiatrice sia a teatro che al cinema, Franca Valeri ha esordito sul grande schermo nel 1950 in Luci del varietà di Federico Fellini e Alberto Lattuada. È stata poi diretta da molti altri grandi registi italiani (Vittorio De Sica, Mario Monicelli, Steno, Dino Risi, Luigi Comencini, Eduardo De Filippo, Mauro Bolognini, solo per citarne alcuni) e ha fatto spesso coppia con Alberto Sordi, dando vita a duetti indimenticabili. Tra i film recitati con l’Albertone nazionale, ricordiamo Un eroe dei nostri tempi (1955), Piccola posta (1955), Il moralista (1959), Il vedovo (1959).
La cerimonia di premiazione dei David di Donatello, che quest’anno sarà palesemente condizionata dallo stato di emergenza sanitaria, andrà in onda su Rai 1 a partire dalle ore 21.25 di venerdì 8 maggio, con la conduzione di Carlo Conti.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.