CATE BLANCHETT INTERPRETA 13 PERSONAGGI IN UN FILM

Facebooktwittermail

Cate Blanchett, quarantasette anni portati magnificamente e due Oscar vinti, è una di quelle attrici capaci di interpretare con disinvoltura i ruoli più disparati in virtù di un talento multiforme. Il pubblico la adora, i registi stravedono per lei ed è stata protagonista sui set di grandissimi come Martin Scorsese, Woody Allen, Steven Spielberg, David Fincher e Terrence Malick.
Ecco perché soltanto un’attrice del suo calibro poteva accettare la sfida di impersonare ben tredici personaggi in un solo lungometraggio. Il film in questione è Manifesto, ambizioso progetto con cui il regista tedesco Julian Rosefeldt rende omaggio alle correnti artistiche e agli innovatori più importanti del Novecento, dai Futuristi ai Dadaisti, dalla Pop Art fino a Lars Von Trier e Jim Jarmusch.
Manifesto, mostrato al pubblico per la prima volta tramite un’istallazione all’interno del Australian Centre for the Moving Image, sarà presentato al prossimo Sundance Film Festival, in programma dal 19 al 29 gennaio 2017 (fonte indiewire).

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.