CARLO VERDONE COMPIE 70 ANNI. TUTTI I FILM IN PROGRAMMA IN TV

Facebooktwittermail

“Che dirvi? So’ tanti. Ma la mente è lucida, lo spirito positivo, le anche robuste. Quindi la corsa continua! Born to run finché potrò”. Con queste parole e una citazione dell’amato Bruce Springsteen, Carlo Verdone saluta con la consueta verve su Instagram le sue settanta primavere (è nato il 17 novembre 1950), di cui ben quaranta vissute da protagonista assoluto del cinema italiano.
Era il 1980, infatti, quando debuttava sul grande schermo con Un sacco bello, riscuotendo immediatamente un gran successo. In quattro decenni ha interpretato trentanove film e firmato ventisette regie, diventando uno dei re indiscussi della commedia italiana contemporanea e, senza ombra di dubbio, il più continuo.
In attesa di vedere il suo nuovo lungometraggio, Si vive una volta sola, la cui uscita è stata rinviata due volte a causa dell’emergenza Covid, oggi la tv ripropone molti suoi titoli celebri, con cui i tanti estimatori potranno fare una scorpacciata di battute, scene cult e momenti di “malincomicità” di puro stampo verdoniano.
Cine34 aprirà le danze già nel primissimo pomeriggio con Borotalco (h 14.50), pellicola vincitrice di 5 David di Donatello, tra cui quello per il miglior film. A seguire Un sacco bello (h 16.45), In viaggio con papà (h 18.45) e, in prima serata, Bianco, rosso e Verdone (h 21.00). L’omaggio di Cine34 proseguirà anche nei prossimi giorni: mercoledì 18 andrà in onda Acqua e sapone (h 21.00), giovedì 19 Viaggi di nozze (h 21.00).
Questa sera, invece, Rai Movie celebrerà il comico romano con Troppo forte (h 21.10) e Cuori nella tormenta (23.05), gustosa commedia da riscoprire che lo vede protagonista al fianco di Lello Arena e Marina Suma.
Discorso a parte per gli abbonati a Sky, che potranno godersi in poltrona gran parte della sua filmografia fino al 30 novembre. Già a partire da ieri, il can. 303 si è trasformato in Sky Cinema Verdone, con una programmazione tutta dedicata e disponibile anche on demand.

Foto: cgentertainment.it

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Contenuti Speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.