ADAM DRIVER SARÀ ENZO FERRARI PER MICHAEL MANN

Facebooktwittermail

La prossima primavera, Michael Mann sbarcherà in Italia per realizzare un progetto a lungo inseguito. A maggio dovrebbero finalmente prendere il via le riprese dell’ambizioso biopic dedicato a Enzo Ferrari, cui il regista di Heat – La sfida lavora ormai da diversi anni.
L’atteso lungometraggio vedrà Adam Driver vestire i panni del mitico papà del Cavallino rampante, ruolo sfiorato in passato prima da Christian Bale e poi da Hugh Jackman. L’attore statunitense sarà affiancato da Penelope Cruz, nella parte della moglie Laura, e Shailene Woodley, che interpreterà l’amante Lina Lardi.
“Poter avere con me questi straordinari artisti e riportare in vita questi iconici personaggi nell’area di Modena e dell’Emilia Romagna dove sono vissuti è un sogno che finalmente si avvera” ha dichiarato felice Mann, che firmerà anche il copione del film in coppia con Troy Kennedy Martin, partendo dal libro di Brock Yates Enzo Ferrari – The Man and the Machine.
La storia sarà ambientata nel 1957, dieci anni dopo la nascita dell’azienda automobilistica fondata da Enzo assieme a sua moglie. Il matrimonio tra i due è messo a dura prova dalla recente scomparsa del figlio Dino, mentre la Ferrari è praticamente sull’orlo della bancarotta. È allora che Enzo decide di scommettere il tutto per tutto sulla Mille Miglia, in una corsa tragica e leggendaria che resterà negli annali.
Mann tornerà dietro la macchina da presa a sette anni di distanza dall’action thriller Blackhat.

Facebooktwittermail

Categorie Post:
Prossimamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.