banner

THE DISASTER ARTIST: JAMES FRANCO RACCONTA IL FILM PIÙ BRUTTO DELLA STORIA

franco_thedisasterartist

Nelle ultime settimane si è parlato molto di James Franco a causa delle accuse di molestie sessuali da cui è stato travolto, troppo poco invece del suo nuovo film, The Disaster Artist, nonostante i critici d’oltreoceano lo indichino come uno dei migliori titoli di questa stagione.
The Disaster Artist è una commedia biografica ispirata all’incredibile vera storia di Tommy Wiseau, attore rifiutato da tutti che nel 2003 scrisse, diresse e interpretò The Room, una pellicola talmente orrenda (per Entertainment Weekly “il Quarto potere dei film brutti”) da diventare in breve tempo un cult e guadagnare una miriade di fan. Un vero e proprio trionfo involontario per Wiseau, che aveva in mente di fare un melodramma alla Tennesee Williams e invece firmò un’opera di irresistibile comicità.
L’eclettico Franco, che ha anche prodotto e diretto il film, si è aggiudicato il prestigioso Golden Globe vestendo i panni di Wiseau. Sembrava scontata anche la nomination all’Oscar, ma l’Academy lo ha snobbato (quanto avranno pesato quelle famose accuse?). È arrivata invece la candidatura per gli sceneggiatori Scott Neustadter e Michael H. Weber, che hanno firmato l’adattamento dell’omonimo libro di Greg Sestero (il coprotagonista di The Room)
The Disaster Artist
– che annovera nel cast anche Dave Franco, Seth Rogen, Alison Brie, Josh Hutcherson, Zac Efron, Jacki Weaver, Melanie Griffith, Sharon Stone e Bryan Cranston – uscirà nel nostro Paese il prossimo 22 febbraio, distribuito da Warner Bros, che ha appena rilasciato un trailer sottotitolato in italiano.


Categoria Articolo:
Prossimamente

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title