banner

STANLIO & OLLIO. RECENSIONE

stanlio-&-ollio

1953. Stan Laurel e Oliver Hardy sono ormai sul viale del tramonto, ma Stan sogna ancora di poter girare un nuovo film. Così la coppia si imbarca in un tour teatrale nel Regno Unito, sperando di attirare l’attenzione di un produttore che potrebbe finanziare la pellicola. Dopo un avvio difficile, dovuto anche alla salute precaria di Oliver e al riemergere di vecchi dissapori, la tournée si rivelerà un successo e i due riscopriranno l’importanza della loro amicizia.
Durante il bel piano sequenza che apre Stanlio & Ollio e dà l’avvio al racconto di un importante antefatto avvenuto nel 1937, viene subito da pensare che un film sul leggendario duo comico era davvero necessario per risvegliare l’interesse del pubblico nei loro confronti e, soprattutto, per poter avvicinare le nuove generazioni alle loro imprese cinematografiche. Adattamento del libro Laurel & Hardy – The British Tours di A. J. Marriot, Stanlio & Ollio è diretto dal quarantaseienne scozzese Jon S. Baird, che si limita a tradurre con mestiere in immagini una sceneggiatura – firmata dall’autore di Philomena Jeff Pope – efficace nel descrivere l’animo di due giganti della comicità nella fase più delicata della loro gloriosa carriera.
Intriso di una soffice malinconia, il film celebra soprattutto la bellezza dell’amicizia reggendosi quasi completamente sulle spalle di Steve Coogan e John C. Reilly, straordinari non soltanto per l’impeccabile lavoro mimetico. In diversi momenti è commovente vedere con quale disinvoltura i due attori sappiano essere Laurel e Hardy e, un attimo dopo, trasformarsi in Stanlio e Ollio, facendo assaporare allo spettatore non solo il genio artistico dei due protagonisti, ma anche i sentimenti, le nostalgie e le angosce che attanagliano i loro cuori.
Pur non uscendo mai dai binari del più classico dei biopic, Stanlio & Ollio riesce così a raggiungere l’obiettivo di omaggiare al meglio il mitico duo, lasciandoti dentro una gran voglia di (ri)fare una bella scorpacciata delle loro divertentissime, intramontabili gag.

Voto: 3/5

Stanlio & Ollio (Stan & Ollie), USA-Gran Bretagna, 2018. Regia: Jon S. Baird. Interpreti: Steve Coogan, John C. Reilly, Nina Arianda, Shirley Henderson, Danny Huston. Durata: 1h e 37’.


Categoria Articolo:
Contenuti Speciali

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title