banner

OSCAR 2019: GREEN BOOK È IL MIGLIOR FILM DELL’ANNO

oscar2019

La 91esima notte degli Oscar si è chiusa con il trionfo di Green Book, eletto film dell’anno. L’emozionante commedia contro il razzismo diretta da Peter Farrelly, dopo critici e spettatori, ha conquistato anche l’Academy, che l’ha premiata con 3 statuette: miglior film, miglior sceneggiatura originale e miglior attore non protagonista (Mahershala Ali, secondo attore afroamericano dopo Denzel Washington ad aggiudicarsi 2 Oscar).
È andata comunque molto bene anche all’altro grande favorito della vigilia, Roma di Alfonso Cuarón, che ha vinto 3 premi pesanti (miglior regia, miglior film straniero e miglior fotografia).
Rami Malek, come da pronostico, ha portato a casa l’Oscar come miglior attore protagonista grazie alla sua performance nei panni di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody. Olivia Colman, invece, ha conquistato un po’ a sorpresa (ma meritatamente) il premio come miglior attrice protagonista per La favorita, soffiandolo all’eterna sconfitta Glenn Close (per lei ora sono 7 le nomination a vuoto), che era indicata come probabile vincitrice da mesi. Regina King (Se la strada potesse parlare) ha vinto come miglior attrice non protagonista.
Il grande Spike Lee si è aggiudicato un sacrosanto Oscar per la miglior sceneggiatura non originale con lo script di BlacKkKlansman e ha regalato un memorabile discorso politico, concludendo con queste parole: “Le elezioni del 2020 sono dietro l’angolo, possiamo fare una scelta di amore e non di odio”.
Un altro discorso emozionante è stato quello di Lady Gaga, vincitrice della statuetta per la miglior canzone (Shallow, da A Star Is Born). “Se avete un sogno, combattete per raggiungerlo”, ha dichiarato in lacrime la cantante statunitense, che poco prima aveva cantato il brano vincitore in duetto con Bradley Cooper.
Non è mancato qualche premio assai discutibile nelle categorie tecniche, come l’Oscar al montaggio di Bohemian Rhapsody (lo avrebbe meritato Vice – L’uomo nell’ombra o La favorita).
Ecco l’elenco completo dei vincitori della 91esima edizione degli Academy Awards.

Miglior film
Green Book

Miglior regia
Alfonso Cuarón, Roma

Miglior attore protagonista
Rami Malek, Bohemian Rhapsody

Miglior attrice protagonista
Olivia Colman, La favorita

Miglior attore non protagonista
Mahershala Ali, Green Book

Miglior attrice non protagonista
Regina King, Se la strada potesse parlare

Miglior sceneggiatura originale
Green Book

Miglior sceneggiatura non originale
BlacKkKlansman

Miglior film straniero
Roma (Messico)

Miglior film d’animazione
Spider-Man: Un nuovo universo

Miglior fotografia
Roma

Migliore scenografia
Black Panther

Miglior montaggio
Bohemian Rhapsody

Miglior colonna sonora
Black Panther

Miglior canzone
“Shallow”, A Star Is Born

Migliori effetti speciali
First Man – Il primo uomo

Miglior sonoro
Bohemian Rhapsody

Miglior montaggio sonoro
Bohemian Rhapsody

Migliori costumi
Black Panther

Miglior trucco e acconciatura
Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior documentario
Free Solo


Categoria Articolo:
Contenuti Speciali

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title