banner

MUNICH. RECENSIONE BLU-RAY

Munich

In attesa di vedere al cinema il nuovo film di Steven Spielberg, The Post, Universal Pictures propone finalmente in blu-ray il thriller storico Munich (2005). Pur non essendo tra i titoli più citati del papà di E.T. e Indiana Jones, è un’opera assolutamente riuscita e degna di essere tenuta in collezione.
Ispirato ad eventi realmente accaduti e basato sul libro Vendetta (1984) di George Jonas, Munich mette in scena la storia della squadra dei servizi segreti del Mossad a cui viene affidata l’operazione segreta “Ira di Dio”, con l’obiettivo di rintracciare e uccidere undici palestinesi implicati nel massacro degli atleti israeliani alle Olimpiadi di Monaco del 1972. Serrato nel ritmo e con almeno 3-4 scene di grande impatto emotivo, Munich è un film avvincente che sa essere molto di più di una semplice spy story. Ponendo in evidenza i dilemmi morali che si fanno largo nel protagonista Avner durante la missione, Spielberg si interroga sul labile confine tra giustizia e vendetta, e riflette con imparzialità sulla spinosa questione palestinese, lasciando allo spettatore di che meditare.
Interprete principale della pellicola è Eric Bana – in quella che è probabilmente la migliore performance della sua carriera – attorniato da un cast di grandi nomi, in cui figurano tra gli altri il premio Oscar Geoffrey Rush e il futuro 007 Daniel Craig. Da segnalare anche la presenza della nostra Valeria Bruni Tedeschi in un piccolo ruolo.
Il blu-ray, in vendita dal 29 novembre, restituisce un quadro video nitido e ricco di dettagli, mettendo in risalto la suggestiva fotografia del grande Janusz Kaminski. La traccia audio italiana è in Dolby Digital Surround 5.1, quella in lingua originale in 5.1 Surround DTS-HD. La sezione dedicata agli extra è molto buona e si apre con un’introduzione al film di Steven Spielberg (4 min.). Seguono poi cinque speciali – L’esperienza sul set (14 min.), La missione, la squadra (13 min.), Ritratto di un’epoca (12 min.), Il cast internazionale (12 min.), Montaggio, suono e musiche (12 min.) – che approfondiscono in maniera esaustiva i vari aspetti che hanno portato alla realizzazione di Munich. In chiusura c’è l’interessante Ricordi dell’evento (8 min.), in cui Spielberg e alcuni componenti del cast artistico e tecnico, supportati da immagini di repertorio, raccontano la terribile strage di Monaco.

Munich, USA, 2005. Regia: Steven Spielberg. Interpreti: Eric Bana, Daniel Craig, Geoffrey Rush, Mathieu Kassovitz, Hanns Zischler, Ciarán Hinds, Mathieu Amalric, Michael Lonsdale, Ayelet Zurer, Valeria Bruni Tedeschi, Marie-Josée Croze. Durata: 2h e 43’.

munich_bluray


Categoria Articolo:
Contenuti Speciali

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title