banner

CARLO VERDONE TRAVOLTO DA UNA BENEDETTA FOLLIA

benedettafollia

Nonostante il caldo infernale che ha afflitto Roma per giorni e giorni, sta procedendo senza intoppi la lavorazione di Benedetta follia, il nuovo film diretto e interpretato da Carlo Verdone. È lo stesso comico romano a comunicarlo attraverso la sua pagina Facebook, dove tiene costantemente informati i fan sulla sua ultima fatica e molto altro. E dopo quattro settimane di riprese (ne sono previste nove in tutto), sembra aumentare sempre di più il feeling con la protagonista femminile Ilenia Pastorelli, attrice classe 1985 salita alla ribalta grazie all’esplosivo esordio in Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, film per il quale si è aggiudicata anche un David di Donatello.
In Benedetta follia Verdone mette in scena la storia di Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. Il suo mondo fatto di certezze va in frantumi quando la moglie Lidia, dopo venticinque anni di matrimonio, decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario. Ma nel momento più buio, ecco arrivare nel suo negozio una candidata commessa che gli stravolgerà la vita: il suo nome è Luna ed è una ragazza di borgata sfacciata e volenterosa, ma totalmente incapace, adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.
Prodotto da Filmauro e interpretato da un cast quasi tutto al femminile (tra le altre attrici figurano anche Lucrezia Lante Della Rovere, Maria Pia Calzone e Paola Minaccioni), Benedetta follia è stato scritto da Verdone con Nicola Guaglianone e Menotti. Cosa ne verrà fuori dall’incontro tra un genio della commedia italiana e gli sceneggiatori di Lo chiamavano Jeeg Robot? Lo scopriremo soltanto nel gennaio 2018, quando il film approderà nelle nostre sale.


Categoria Articolo:
Prossimamente

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title