banner

BOHEMIAN RHAPSODY VOLA IN TESTA AL BOX OFFICE STAGIONALE

Bohemian-Rhapsody-Rami-Malek

Sono bastati 14 giorni a Bohemian Rhapsody per balzare in vetta al box office stagionale italiano. Con i 394mila euro guadagnati ieri, mercoledì 12 dicembre, il film di Bryan Singer su Freddie Mercury e i Queen ha raggiunto quota 12,8 milioni, scavalcando così Animali fantastici – I crimini di Grindelwald. E poiché tra le uscite di questo weekend non sembrano esserci concorrenti troppo temibili, il bottino è destinato a crescere ancora notevolmente.
Anche a livello globale i dati sono impressionanti. Già da settimane Bohemian Rhapsody è diventato il biopic musicale più visto della storia e, sommando gli incassi di tutto il mondo, ad oggi può vantare un totale di ben 650 milioni di dollari.
Un’ulteriore spinta per il film potrebbe arrivare dalla stagione dei premi. Bohemian Rhapsody ha appena conquistato 2 nomination pesanti ai Golden Globe (“Miglior film drammatico” e “Miglior attore in un film drammatico” a Rami Malek) e altrettante ai prestigiosi SAG Awards (“Miglior attore protagonista” a Rami Malek e “Miglior cast cinematografico”).


Categoria Articolo:
Contenuti Speciali

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title