banner

ADDIO AD ALBERT FINNEY, INDIMENTICABILE PROTAGONISTA DI BIG FISH E ERIN BROCKOVICH

albert-finney

Ci ha lasciati all’età di 82 anni, in seguito a una breve malattia, l’attore cinematografico e teatrale britannico Albert Finney, grande protagonista di film indimenticabili come Assassinio sull’Orient Express di Sidney Lumet (in cui interpretò il celebre detective Poirot), Erin Brockovich di Steven Soderbergh, Big Fish di Tim Burton e Onora il padre e la madre, sempre di Lumet.
Finney era stato candidato 5 volte all’Oscar, grazie alle sue interpretazioni in Tom Jones (1963), Assassinio sull’Orient Express (1974), Il servo di scena (1983), Sotto il vulcano (1984) e Erin Brockovich (2000). Purtroppo in nessuna occasione riuscì ad aggiudicarsi la prestigiosa statuetta.
La sua ultima apparizione sul grande schermo risale al 2012, quando prese parte a Skyfall di Sam Mendes, ventitreesimo film della serie di 007.


Categoria Articolo:
Contenuti Speciali

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title