banner

A STAR IS BORN: LA PRIMA VOLTA DI BRADLEY COOPER

astarisborn2018

Da un po’ di tempo a questa parte, molti di voi avranno sicuramente notato l’assenza dal grande schermo di uno dei grandi protagonisti delle recenti stagioni cinematografiche, Bradley Cooper, attore capace di conquistare tra il 2013 e il 2015 ben tre nomination consecutive all’Oscar grazie alle sue prove ne Il lato positivo, American Hustle e American Sniper. Negli ultimi due anni Bradley è stato impegnato a realizzare un progetto che cullava da tempo. Il 43enne di Philadelphia si è cimentato per la prima volta dietro la macchina da presa per dirigere il remake di un classico del Novecento, A Star Is Born, in cui veste anche i panni del protagonista.
È nata una stella è un film del 1937 diretto da William A. Wellman e interpretato da Fredric March e Janet Gaynor, che ebbe successivamente due rifacimenti di grande successo, quello di George Cukor del 1954 (con Judy Garland e James Mason) e quello di Frank Pierson del 1976 (con Barbra Streisand e Kris Kristofferson).
In questa nuova versione, Bradley Cooper è Jackson Maine, una star della musica country ormai in declino che scopre il talento della giovane e sconosciuta Ally, interpretata dalla stella del pop Lady Gaga. I due si innamorano e Jack lancia Ally nello show business, ma la rapida ascesa della ragazza finisce per oscurare definitivamente la carriera del compagno.
A Star Is Born uscirà nelle sale americane il 5 ottobre 2018, distribuito da Warner Bros, e ha già avuto la benedizione di Barbra Streisand, che ha visionato in anteprima alcuni spezzoni del film.


Categoria Articolo:
Prossimamente

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title